Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 24 Gennaio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



La manovra "salva-Italia" del Governo Monti costerā alle famiglie 635 euro. Studio Ufficio CGIA di Mestre


07-12-2011

“La manovra “salva-Italia” peserà sulle famiglie italiane con un importo medio pari a 635 euro. Se teniamo conto anche delle manovre estive elaborate dal precedente Governo Berlusconi, l’importo complessivo che graverà sulle famiglie italiane, raggiungerà, nel quadriennio 2011-2014, i 6.400 euro”.
Sono queste le dichiarazioni effettuate dal segretario della CGIA di Mestre, Giuseppe Bortolussi, dopo aver stimato, assieme al suo Ufficio studi, gli effetti economici che la manovra Monti – e quelle d’estate redatte dal Governo Berlusconi – avranno sui bilanci delle famiglie italiane.
Per quanto concerne la manovra “salva-Italia”, sottolineano dalla CGIA, l’importo è pari a 30 miliardi di euro lordi. Se a questa cifra si sottraggono i 10 miliardi che saranno destinati allo sviluppo e si rimuovono anche i 4 miliardi che andranno ad evitare il taglio delle agevolazioni nel 2012, l’effetto complessivo della manovra sulle famiglie sarà pari a 16 miliardi di euro. Pertanto, questa entità inciderà mediamente su ciascuno dei 25 milioni di nuclei familiari italiani per un importo pari a 635 euro nel triennio 2012-2014.
Se a questa misura si aggiungono gli effetti delle manovre d’estate stilate dal Governo Berlusconi, il carico complessivo sulle famiglie salirà a 6.402 euro.
“Complessivamente – conclude Bortolussi – queste 3 manovre avranno un effetto complessivo nel quadriennio 2011-2014 pari a 161,1 miliardi di euro. Una vera e propria stangata che, probabilmente, riuscirà a far quadrare i conti ma rischia di mettere in ginocchio l’economia del Paese”.

Riportiamo di seguito i dati elaborati dall’ Ufficio Studi CGIA di Mestre.

LE MANOVRE D’ESTATE DEL GOVERNO BERLUSCONI (milioni di euro)

Descrizione 2011 2012 2013 2014 Effetto complessivo in 4 anni
Manovra di luglio (1) 2.108 5.578 24.406 47.973 80.064
Manovra di agosto (2 732 22.698 29.859 11.822 65.111
Effetto complessivo 2.840 28.275 54.265 59.795 145.175 (a)

Elaborazione: Ufficio Studi CGIA di Mestre

 

LA MANOVRA “SALVA-ITALIA”  triennio 2012 -2014(milioni di euro)
Manovra Lorda(3) 30.000        
Risorse per lo sviluppo 10.000        
Risorse per evitare taglio agevolazioni nel 2012 4.000        
EFFETTO COMPLESSIVO 16.000       16.000 (b)
 EFFETTO TOTALE DELLE 3 MANOVRE       161.175 (a+b)

MANOVRA “SALVA-ITALIA”: nel triennio 2012-2014 impatto a famiglia pari a 635 euro

MANOVRA “SALVA-ITALIA” + QUELLE D‘ESTATE: nel quadriennio 2011-2014 impatto a famiglia pari a   6.402 EURO

Elaborazione: Ufficio Studi CGIA di Mestre

____________________

(1) DL 6 luglio 2011 n 98

(2) DL 13 agosto 2011 n 138

(3) Risorse raccolte tra maggiori entrate e minori spese

tratto da: www.cgiamestre.com




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro