Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 22 Ottobre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Non ce l'ha fatta Alessandro De Santis di Sala Consilina


11-08-2004

Alessandro De SantisNon ce l'ha fatta Alessandro De Santis il ragazzo di 24 anni di Sala Consilina coinvolto alcune settimana fa in un gravissimo incidente stradale sulla Statale 19, tra i comuni di Padula e di Sala Consilina.

E' deceduto questa notte presso l'ospedale di Riccione dove Alessandro, a causa della gravitÓ delle ferite riportate, era stato trasportato con un aereo dell'Aeronautica Militare nel reparto di traumatologia. Il giovane traumatizzato dopo essere stato prelevato dall'eliambulanza del 118 dell'Asl Salerno tre all'aeroporto di Capodichino era stato trasferito dall'aereo militare a Rimini, per essere successivamente portato all'ospedale di Riccione dove Ŕ stato operato alla colonna vertebrale.

Giovanni De santis era in coma farmacologico. Per lui la situazione Ŕ stata subito grave ma le speranze della famiglia e della cittadina salese erano ancora vive. Poi questa notte la morte. Per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, la moto sulla quale il giovane viaggiava si era scontrata frontalmente contro un'autovettura che proveniva in senso opposto. L'incidente si verific˛ a pochi chilometri di distanza dal punto in cui 15 giorni fa perse la vita un centauro di Padula, Michele Polito di 29 anni. Alessandro era figlio di un dipendente della ComunitÓ Montana Vallo di Diano, lavorava come tappezziere a Sala Consilina. La salma sarÓ trasferita nel Vallo di Diano nelle prossime ore. Commozione e sconforto per i tanti amici del ragazzo e per l'intera famiglia. Un lutto che ha lasciato tutti sconcerti. Un tragico destino poi, lega Alessandro De Santis alla tragedia che scosse Sala Consilina poco tempo fa. La sua fidanzata infatti, Ŕ la sorella del bambino che fu travolto ed ucciso da un auto mentre percorreva la strada con un roller blade. Una passione, quella per la motocicletta, che giÓ un anno fa vide Alessandro coinvolto in un incidente dal quale per˛ ne uscý solo con quale lieve danno. Ora saranno i carabinieri a chiarire le responsabilitÓ di quest'ultimo sinistro e a restituire la veritÓ ad una tragedia che ha lasciati tutti scossi in paese.

Fonte: La Citta di Salerno



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro