Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 08 Marzo
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



A3 SA-RC: bollino nero con esodo «tranquillo» . Presentato il nuovo piano di gestione Anas dell’ A3 Salerno-Reggio


01-08-2010

"Parti col piede giusto, viaggia informato". È questo lo slogan ufficiale del Piano di gestione e di comunicazione per l'Esodo estivo 2010, presentato a Roma, presso la Sala Operativa Nazionale dell'Anas, dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, dall’ACI e dell'Anas. E’ stando ai comunicati ufficiale dell’Anas di oggi 31 Luglio 2010, riportato nel calendario dell’Anas come Bollino nero sembra che il piano sta avendo molto successo “…il traffico e' intenso su tutta la propria rete stradale e autostradale, per le prime grandi partenze, favorite anche dal blocco dei mezzi pesanti, ma senza particolari disagi. Previsioni rispettate anche sull`autostrada Salerno-Reggio Calabria, dove dalle 4 di mattina sono aumentati i flussi di circolazione verso sud, raggiungendo il picco di 3.200 veicoli nell'area salernitana intorno alle ore 7. La Sala Operativa dell'Anas di Cosenza, che monitora costantemente la circolazione sull'intero tracciato della A3, segnala al momento traffico regolare sull'intera autostrada e circolazione in aumento in carreggiata sud nell'area campana …”. Come preannunciato nei giorni scorsi dal Presidente dell'Anas Pietro Ciucci "L'Anas, su direttiva del Ministro Matteoli, ha elaborato un piano, che prevede iniziative e misure finalizzate a minimizzare i disagi all'utenza, innalzare i livelli di sicurezza, rendere tempestivi l'assistenza e il soccorso, diffondere una corretta ed efficace informazione ai cittadini. Il piano è stato realizzato dall'Anas in stretta collaborazione con il Centro di Coordinamento Nazionale sulla Viabilità presso il Ministero dell'Interno (Viabilità Italia), le Prefetture competenti, le Forze dell'Ordine (Polizia Stradale e Carabinieri), i Vigili del Fuoco, il Corpo Forestale, i Vigili Urbani, la Protezione Civile e le Amministrazioni locali interessate. Anche quest'anno svilupperemo una forte collaborazione fra l'Anas, che gestisce la rete stradale e autostradale, e l'Aci, che rappresenta gli automobilisti, nel nome della sicurezza stradale e di una mobilità serena e informata, soprattutto nel periodo delle vacanze". Tanto che si spinge a dire con un filo d’enfasi: «L’A3, non è la vergogna d’Italia... ma il nostro vanto»
Stamattina nell’area di servizio Agip lato Sud c’è stato la conferenza stampa, del giovane ingegner Sebastiano Wancolle di Sala Consilina, il nuovo Capo Compartimento Anas presso l’Ufficio dell’autostrada A3 di Cosenza (nominato nel marzo 2010), che alla presenza di tutta la Stampa Locale e delle Telecamere RAI , ha presentato il piano di gestione Anas Estivo 2010, per la A3 Salerno-Reggio Calabria “…L’Anas consegna all’estate 2010 centootto nuovi chilometri per il primo tratto della Salerno Reggio-Calabria. Tratti e svincoli aperti al traffico, anche parzialmente, da ieri mattina, ben noti a chi frequenta la A3: Firmo, Sala Consilina-Buonabitacolo, Contursi-Sicignano. Nuovi nuclei di manutenzione, 330 addetti, 3 infopoint, 85 mezzi operativi, il sistema di monitoraggio e un numero verde ad hoc 800290092 attivo 24 ore su 24. L’impegno profuso fino ad oggi dall’ Anas per adeguare una via di comunicazione fondamentale come la A3 alle moderne esigenze di viabilità e agli standard europei è stato davvero enorme. Uno straordinario lavoro di costruzione di una nuova arteria, estremamente articolato e complesso sia dal punto di vista tecnico che organizzativo, ma indispensabile per garantire a tutti gli utenti della A3 Salerno-Reggio Calabria un collegamento all’altezza delle loro esigenze e della loro aspettative. È da sottolineare, infatti, che l’Anas sta realizzando una nuova autostrada sul tracciato originale e non un semplice ampliamento dell’attuale infrastruttura. Nei punti interessati dai lavori sono stati predisposti alcuni percorsi alternativi: tra questi, le statali 517 Bussentina, Fondo Valle del Noce, Sinnica, ecc. Se passiamo in rassegna le novità sul percorso, così come annunciate dall’Anas, ieri, nella conferenza stampa alla centrale operativa di Roma, alla presenza del ministro dei Trasporti Altero Matteoli. Sono stati aperti al traffico lo svincolo di Firmo e altri 6,9 chilometri completamente ammodernati in doppia carreggiata, e precisamente 5,2 chilometri nella tratta Sala Consilina-Buonabitacolo e 1,7 chilometri nella tratta Contursi-Sicignano, comunque percorribile integralmente a due corsie per senso di marcia…sono stati eliminati curve cieche, tratti stretti e tortuosi. Stando ai primi comunicati dell’Anas di oggi, sulla viabilità, su questo tratto non si stanno registrando disagi per gli automobilisti…”. A noi, non ci resta che augurare,un Buon Viaggio a chi percorrere la A3 SA-RC.

MICHELE D’ALESSIO
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro