Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 21 Ottobre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Regionali - Sondaggio Corriere: testa a testa in Campania


12-03-2010

Sei Regioni in cui il centrosinistra vincerà sicuramente, tre dove prevarrà il centrodestra. e quattro in bilico: Lazio, Campania, Piemonte e Liguria.
E' l'ultimo sondaggio realizzato da Renato Mannheimer per il Corriere della Sera,che sconta però ancora un'ampia fetta di indecisi: il 19% degli elettori vuole andare a votare ma non sa ancora per chi.

Nelle Regioni dove lo scarto è già netto, il centrosinistra viene dato per vincente in Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marce, Basilicata e Puglia, dove Nichi Vendola stacca di 5 punti il candidato Pdl Rocco Palese, penalizzato dalla presenza di Adriana Poli Bortone accreditata di un 11%.

Il centrodestra dovrebbe invece incassare sicuramente Lombardia e Veneto, ma anche la Calabria, dove l'uscente presidente del centrosinistra Agazio Loiero viene nettamente battuto da Giuseppe Scopelliti accreditato del 50,4% delle intenzioni di voto. Ma i dati più interessanti riguardano le 4 regioni in bilico. Nel Lazio, nonostante il caos liste, Renata Polverini conserva ancora un lievissimo vantaggio su Emma Bonino: 48,5% contro 48,2%.

Così come è minimo il vantaggio di Mercedes Bresso SU Roberto Cota nella sfida per il Piemonte: la democratica viene data al 48,9%, il leghista al 48%.

Più ampio il vantaggio di cui vine accreditato il candidato pidiellino in Campania, Stefano Caldoro: 48,5% contro il 46,8% del Pd Vincenzo De Luca. Situazione ribaltata nell'ultima regione data in bilico, la Liguria, dove il candidato del centrosinistra Claudio Burlando è al 50,6% contro il 48,3% del Pidiellino Sandro Biasiotti.

Il sondaggio di Mannheimer prova a capire anche gli effetti del caos liste sugli elettori, e il risultato è un aumento dell'astensione: il 13% degli italiani dichiara che non andrà a votare a queste elezioni, proprio a causa della vicenda liste; il 4% dice che cambierà partito o candidato, il 9% che sta valutando di farlo.
Fonte APCOM

CONFRONTO TRA CANDIDATI mercoledì 17 marzo alle ore 11 nella sala Newton di Città della Scienza a Bagnoli

Su richiesta degli staff dei candidati alla Presidenza della Regione Campania, Stefano Caldoro e Vincenzo De Luca, si è tenuto nella sede dell'Ordine dei giornalisti della Campania un incontro per organizzare il confronto tra i due candidati.
Decisione presa in seguito al notevole numero di richieste pervenute ai candidati dalle testate giornalistiche regionali. Il confronto, che sarà moderato dal presidente dell'Ordine Ottavio Lucarelli, si svolgerà mercoledì 17 marzo alle ore 11 nella sala Newton di Città della Scienza a Bagnoli. L'evento è riservato esclusivamente a giornalisti, fotografi e telecineoperatori.

tratto da: www.salernonotizie.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro