Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 20 Ottobre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



A partire dal primo gennaio 2010 saranno ammessi solo scontrini fiscali senza più il nome del farmaco


27-11-2009

Il Garante per la protezione dei dati personali ha emesso un provvedimento, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 107 ,dell’11 maggio 2009, in materia di certificazione della spesa sanitaria per l’acquisto di medicinali.
L’Agenzia delle Entrate con la circolare n.40 /E, del 30 luglio 2009, alla luce delle richieste del Garante per la Privacy,ha fornito nuove indicazioni sugli scontrini fiscali rilasciati dalle farmacie.
La menzione in chiaro del nome del farmaco comporta una lesione della riservatezza e della dignità dei contribuenti.
A partire dal primo gennaio 2010 saranno ammessi solo scontrini fiscali senza più il nome del farmaco ma solo con il numero di autorizzazione all’immissione in commercio,cosiddetto codice AIC,da rilevare tramite lettura ottica del codice a barre e il codice fiscale del destinatario dei medicinali. Per lo svolgimento delle attività istituzionali in ambito fiscale, non risulta indispensabile che lo scontrino, ai fini della detrazione o della deduzione delle spese sanitarie, riporti in chiaro la denominazione commerciale del farmaco acquistato. Sulla base di quanto stabilito dal Garante per la protezione dei dati personali, conseguentemente, ai fini della detrazione d’imposta e della deduzione dal reddito, lo scontrino non dovrà più indicare in modo specifico la denominazione commerciale dei medicinali acquistati in quanto, in luogo di questo, sarà necessario indicare il numero di autorizzazione all’immissione in commercio. Inoltre , sino al 31 dicembre 2009, potranno ritenersi validi ai fini agevolativi sia gli scontrini emessi con l’indicazione del nome del medicinale in luogo del nuovo codice (AIC), sia quelli emessi secondo le nuove modalità indicate dal Garante per la privacy.
PIETRO CUSATI
pietrocusati@tiscali.it
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro