Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 25 Ottobre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



A Sala Consilina, nell’anticipo di sabato, il Calpazio batte 1-0 il Comprensorio Valdianese. “Una partita con tante occasioni create, un peccato non aver segnato neanche un goal”, commenta rammaricato mister De Lauso.


31-10-2009

La dea bendata sembra aver girato le spalle al Comprensorio Valdianese che anche questa volta nell’anticipo, giocato sabato 31 ottobre, in occasione della ottava giornata di campionato non è riuscita a trovare lo specchio della porta o meglio è sembra che il pallone non avesse voluto entrare in rete. Diversi goal sono stati sfiorati in tantissimi episodi. Un goal subito in una partita ricchissima di occasioni create si ripercuote immancabilmente sul morale della formazione allenata da De Lauso: 90 minuti a rincorrere la palla, a provare a calciare in porta senza riuscire a ottenere alcun risultato. Masticano amaro gli undici scesi in campo in tenuta completamente bianca: Pica, Fornino, Grippo, Caruso (K), Ferrara(VK), Curcio, Iannone (48° Ettorre), Criscito, De Stefano, Barba (75° Stabile), Sanseviero. “E’ un boccone che proprio non scende giù – ha commentato tra i denti mister De Lauso- l’impegno mostrato durante i lunghi allenamenti svolti in settimana ha lasciato ben sperare sulla buona preparazione fisica e psicologica dei ragazzi, cosa che si è vista anche in campo, ma poi il risultato è stato impenitente e veramente ingiusto nei nostri confronti”. Ad arbitrare il match è stato chiamato il sig. Castiglia di Caserta. Va sottolineato che la squadra si è mostrata da subito ariosa e assolutamente fantasiosa nel creare diverse e importanti occasioni ma forse se l’avesse assistita un pizzico di fortuna in più oggi si parlerebbe di un’altra partita da un risvolto diverso. E di un team determinato da maggiore autostima e determinazione. Dopo due azioni con Iannone protagonista indiscusso, un’altra caduta sui piedi di De Stefano e Barba e ben due goal annullati per segnalato fuorigioco il primo tempo si conclude con 1-0 per gli ospiti che vanno in porta con Pecora al 20°. Riprende il secondo tempo, il Calpazio si ricompatta mentre il Comprensorio Valdianese offre uno spettacolo di buon calcio con tre nitide azioni che fanno esultare anzitempo tutta la panchina. Da annoverare il tiro in porta di Ferrara parato sulla linea dal portiere e quello di Sanseviero che però trova il centrale avversario che puntualmente mette fuori sulla linea. L’ultimissima occasione è ancora targata Comprensorio Valdianese: al 90° Ferrara batte l’ultima punizione e il portiere devia anche questa volta in angolo. Un risultato non digerito affatto dai padroni di casa che presto si rimetteranno in sesto per affrontare domenica 8 novembre il Città Capaccio Paestum di Modesto Mangieri.

 
Addetto stampa
Antonella Citro
Cell: 339/3544073
E-mail: citroantonella@alice.it
 
 
 



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro