Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 27 Gennaio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



A Sala Consilina 4-5-6 settembre 2009: XIV edizione delle Giornate Garibaldine


02-09-2009

I prossimi 4-5-6 settembre 2009 a Sala Consilina, nell’ambito del cartellone delle manifestazioni dell’estate 2009, ritorna la XIV edizione delle giornate garibaldine: la rievocazione storica farcita di musica e spettacoli organizzata dalla Pro Loco Sala Consilina presieduta da Alfonso Pepe. Il lontano 5 settembre 1860 durante l’assai famosa traversata da Sud al Nord della penisola italiana ancora fortemente divisa giunse il generale Giuseppe Garibaldi con i suoi uomini a Sala Consilina, poi dopo aver ricevuto onori e saluti del sindaco dell’epoca Michelangelo Bove e aver incontrato la borghesia e nobiltà dell’antica città sostò per una notte al magnifico e suggestivo palazzo De Petrinis, appartenente al ricchissimo signorotto Domenico De Petrinis che lo volle come ospite. Il giorno dopo in tardo pomeriggio andò via lasciando una traccia indelebile del suo storico passaggio, alcune fonti storiche parlano di un sigaro appartenente a Garibaldi lasciato in camera dopo averlo fumato, un oggetto purtroppo mai più ritrovato. Sala Consilina ogni anno rievoca quello storico arrivo e quest’anno come tradizione durante le serate di venerdì e sabato a partire dalle 20:00 tra canti e balli popolari è possibile degustare in piazza Umberto I e nella vicina via Mazzini prelibate pietanze della più antica tradizione culinaria salese come frittata di cipolle, salsiccia alla brace, dolci e vino a volontà. Sabato 5 settembre la serata di rievocazione vedrà la presenza del campione mondiale di organetto. Domenica invece ottanta figuranti in abiti d’epoca e a cavallo alle 18:30 sfileranno da Via Matteotti fino in piazza Umberto I, dove Garibaldi interpretato dal salese Antonio Russomando verrà salutato dal sindaco e da tutta la popolazione. Dopo verrà apposta una corona di alloro alla inscrizione sita in Salita Garibaldi in ricordo di un uomo che ha gettato le basi dell’Unità nazionale e poi ancora assaggi della succulenta tradizione gastronomica. Le tre sere inoltre vedranno la partecipazione di tre gruppi folk vestiti anche loro con abiti di quel tempo che con racconti di storia antica e balli della tradizione popolare di fine novecento faranno rivivere le atmosfere di quello storico arrivo nella città del Vallo di Diano. 

Antonella Citro



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro