Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 06 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



A Sala Consilina esiste la stradina delle meraviglie. Riflessioni di un esperto


07-03-2009

 

A Sala Consilina esiste la stradina delle meraviglie. Riflessioni di un esperto

Una stradina secondaria di località San Giovanni di Sala Consilina sta dando non pochi grattacapi a geometri e geologi del posto. Chiunque percorre quel tratto in auto non nota alcuna differenza con tutte le strade esistenti ma se decidesse di abbandonare o di mettere il cambio in folle la medesima auto palesemente ritorna indietro. Uno strano fenomeno notato alcune settimane fa da una coppia di fidanzatini che aveva deciso di appartarsi proprio da quelle parti, un caso all’apparente inspiegabile che ha attirato subito l’attenzione di esperti e curiosi che puntualmente ogni giorno si recano a testare la discesa che si trasforma in salita sfidando le leggi di gravità. “Va tutto verificato scientificamente con strumentazione idonea- afferma il geologo Antonio Petroccelli anch’egli recatosi sul posto per constatare il caso- si potrebbe ipotizzare la presenza di campi magnetici indotti da fattori esterni o sotterranei”. Il geologo salese parla anche di una serie di sondaggi geognostici, prelievi di campioni indisturbati per rilevare se i terreni affioranti presentano notevoli contrasti di densità ed eventualmente risalire al tipo di materiale affiorante. Dopo un primo impatto che desta sorpresa e perplessità si parla dunque di accurate e precise verifiche scientifiche con strumenti adeguati che possono evidenziare indotti o un contrasto di densità e risalire così al tipo di contrasto affiorante tale da variare la forza di gravità. “Per spiegare il fenomeno dell’auto che anziché scendere sale acquistando una certa velocità nello spazio di pochi metri- continua il prof. Petroccelli- è necessario procedere con prelievi geofisici puntuali e precisi. Chiamata in causa la geognostica può rilevare anomalie gravimetriche e appurare il tipo di materiale esistente. Cause geologiche e geofisiche vengono date da rilievi gravimetrici e magnetici”. All’origine del fenomeno forse anche la presenza in loco di fonti energetiche che possono creare campi magnetici, una cabina dell’elettricità ENEL o eventuali depressioni sul tappeto della strada in questione. Insomma tutto viene rimandato a precisi e attenti dati scientifici ma intanto la stradina anomala di San Giovanni è diventata di sicuro un polo di attrazione per tutti.  

Antonella Citro




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro