Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 05 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Tratta Ferroviaria Sicignano-Lagonegro: L’On. Gianni Mancuso ha presentato un’interrogazione a risposta in Commissione Infrastrutture e Trasporti al Ministro Altero Matteoli


07-11-2008

 

CODACONS CAMPANIA ONLUS


Sede di Sala Consilina – Corso V.Emanuele 30 – 84036 Sala Consilina (SA) tel 0975 21550

http://www.codacons.it   E-mail  pcdelu@yahoo.it

 

COMUNICATO

07-11-08

 

 

L’On. Gianni Mancuso ha presentato un’interrogazione a risposta in Commissione Infrastrutture e Trasporti al Ministro Altero Matteoli in data 6 Novembre 2008. Informazioni e nostre considerazioni.

 

L’On. Mancuso, al quale vanno i nostri ringraziamenti per l’interessamento sull’annosa questione della riattivazione della linea ferroviaria Sicignano-Lagonegro, ha esposto le esigenze del nostro territorio presso il Ministero Infrastrutture e Trasporti. Ricordiamo che l’On. Mancuso è stato eletto nel collegio elettorale di Novara nelle liste elettorali del PdL.

 

Leggiamo allora un estratto della risposta del Ministro:

 

“All’atto del passaggio di consegna al Ministero delle Infrastrutture della documentazione relativa alla procedura di finanziamento in discorso [i famosi 15 Milioni di Euro, n.d.r.] avvenuta il 6 giugno 2007, si era in attesa di ricevere dalla Provincia di Salerno e da RFI s.p.a. le informazioni richieste e più volte sollecitate nel corso dei mesi successivi relativamente ai risultati dello Studio di Fattibilità del collegamento ferroviario Sicignano degli Alburni –Lagonegro.

Ad oggi non è stato reso noto da parte della Provincia interessata lo studio suddetto né è stata trasmessa altra documentazione utile nella quale siano contenuti elementi di certezza relativamente sia alla qualità tecnica ed economica del progetto che ai finanziamenti aggiuntivi necessari a darvi attuazione; pertanto, non è stato possibile formulare alcuna valutazione dell’opera e pervenire alla stipula della richiamata Convenzione [quella che doveva rendere efficace il trasferimento dei fondi statali per il finanziamento dell’opera, n.d.r.].

L’iter della procedura finalizzata all’erogazione del contributo statale risulterebbe pertanto interrotto proprio a causa del mancato reperimento da parte degli Enti locali dei fondi aggiuntivi necessari a coprire il costo complessivo dell’opera al fine di garantire la completa realizzazione.

Per le ragioni sopra evidenziate, il nuovo Contratto di Programma 2007-2011 – Parte Investimenti – firmato tra il Ministero delle infrastrutture ed RFI il 31 ottobre 2007, così come il suo aggiornamento 2008, non prevede azioni e risorse finanziarie per il ripristino della linea Sicignano degli Alburni – Lagonegro”.

 

Questo quanto scritto dal Ministero in risposta all’interrogazione dell’On. Mancuso. Questo quanto ci è dato sapere, ovvero che l’inerzia della nostra “mousse” politica è tale da lasciare inutilizzati 15 Milioni di Euro per un vero volano di sviluppo del territorio. Conosciamo gli uomini, conosciamo le tecniche, conosciamo gli interessi. E’ ora, forse, di dare una seria sveglia a tutti. E’ ora che anche i mezzi di informazione facciano la loro parte, se non vogliamo affondare nella palude di sottosviluppo in cui ci stanno indirizzando chi dovrebbe pensare a fare di questo territorio un giardino felice.

 

Dott. Rocco Panetta

Dott. Roberto De Luca

Sede Codacons di Sala Consilina 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro