Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Sabato, 23 Gennaio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Codacons: Parcheggio multipiano in via Roma a Sala Consilina


25-09-2008

 

Come premessa a questo comunicato diciamo che alcuni amministratori di Sala Consilina (non tutti, per fortuna) hanno dichiarato di essere favorevoli alla costruzione di un parcheggio a multipiano in Via Roma, in una zona dove sono presenti degli alberi ad alto fusto e dove potrebbe sorgere un polmone di verde pubblico attrezzato, tuttora assente nel centro storico della cittadina.
 
Questa dichiarazione arriva proprio mentre si sta per inaugurare, nel palazzo storico della Grancia, la sede operativa dell’Osservatorio Europeo sul Paesaggio, voluto, sembra, dall’Assessore pro tempore all’Ambiente della Provincia di Salerno, noto cittadino di Sala Consilina.
 
L’Assessore all’Ambiente, noto cittadino di Sala Consilina, sembra si sia già espresso, in passato, a favore del suddetto parcheggio, che non poche preoccupazioni arreca ad alcune famiglie che abitano in Via Roma.
 
Premesso quanto sopra, ci sembra che questa idea urbanistica sia non solo anacronistica, ma anche dannosa per l’economia del centro storico e per la salute dei cittadini. Dannosa per l’economia, perché in altre città (in tutta Europa) i centri storici si stanno attrezzando con il divieto al transito delle automobili, per rendere più agevole e tranquilla la deambulazione dei pedoni nei momenti di “shopping”; dannosa alla salute, perché altre centocinquanta automobili emetteranno gas di scarico cancerogeno, proprio a livello dei balconi e delle finestre dei cittadini che abitano in via Roma. 
 
Ecco allora che questo sembra essere un bel viatico per l’Osservatorio Europeo per il Paesaggio: la distruzione di una parte del paesaggio verde del centro storico e la creazione di un ennesimo mostro di cemento che farà la sua bella figura (e, si immagina, resterà a futura memoria per far sì che i posteri ricordino quanto elevato sia stato il senso estetico di alcuni nostri amministratori, non paghi di aver completamente distrutto il paesaggio della vallata sottostante). Questo quanto noi scriviamo adesso, nell’anno 2008. Si spera che qualche nostro nipote potrà leggere che, almeno, c’era anche chi diceva no a tutte queste follie collettive: costruzione di capannoni (da abbandonare) e zone industriali (da non utilizzare) in aperta campagna; occhi chiusi e bocche cucite sull’inquinamento dei corsi d’acqua; silenzio politico e di stampa sui periodici avvelenamenti dei nostri terreni agricoli; disinfestazioni periodiche inutili e dannose che distruggono intere colonie di rondini; costruzioni di ecomostri in pieno centro storico; rinuncia al verde, per dare opportunità alle auto di produrre più inquinamento.
 
Con queste premesse, l’Osservatorio Europeo sul Paesaggio avrà senz’altro molto successo nel nostro territorio. Fervidi auguri dalla nostra sede.
 
dott. Roccco Panetta, dott. Roberto De Luca
Sede CODACONS di Sala Consilina
Tel. 0975/21550



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro