Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 19 Gennaio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Polla - Legambiente visita l'impianto di compostaggio


22-07-2004

Questa mattina il presidente di Legambiente Campania, Michele Buonomo, ha visitato l’impianto di compostaggio di Polla. Accompagnato da Domenico Abatemarco, direttore amministrativo di Ecometa Consorzio Rifiuti SA3, gestore dell’impianto, Michele Buonomo ha assistito alle varie fasi di lavorazione realizzate all’interno della struttura. Presso di essa viene trattata la sostanza organica del ciclo integrato dei rifiuti proveniente dalla raccolta differenziata “porta a porta” effettuata in 23 comuni dei territori degli Alburni, Alto e Medio Sele, Bussento, Tanagro e Vallo di Diano.

Al termine di tale processo si ricava il “compost di qualità”, ovvero un ammendante (terriccio) da utilizzare in agricoltura per la ricostituzione dei terreni in fase di esaurimento. Michele Buonuomo, a conclusione della visita, ha dichiarato che “quello di Polla è un esempio virtuoso di come il rifiuto possa diventare un bene da cui ricavare risorse economiche”. Ha inoltre sottolineato che, grazie alla intelligente politica gestionale adottata da Ecometa Consorzio Rifiuti Sa 3, si è potuto far fronte in una vasta area del Salernitano all’emergenza rifiuti in maniera ottimale.

Non a caso Legambiente in occasione di “Puliamo il Mondo” in programma il 24, 25 e 26 settembre prossimi, organizzerà con Ecometa a Camerino di San Rufo un “Workshop ambientale”, ovvero una festa ecologica con la partecipazione degli alunni delle Scuole Elementari e dei sindaci dei 45 comuni del Consorzio Sa 3 per un confronto costruttivo con esperti, tecnici ambientali ed illustri ospiti sull’importanza del concetto di riciclo dei rifiuti”.

Per la cronaca va detto che a breve inizieranno, presso l’impianto di compostaggio di Polla, sito in località Sant’Antuono all’interno della area PIP, interventi di potenziamento per un investimento di 572.273,97 euro. Il relativo progetto prevede un ampliamento della struttura che attualmente si estende su un’area di oltre 18.000 mila mq ed occupa otto unità lavorative. E’ in attività, a pieno regime, dal 2002 e non provoca alcun problema di impatto ambientale.

Al termine dei lavori di potenziamento, oltre all’umido, si lavorerà a Polla anche materiale cellulosico (segatura, cartoni non riciclabili, materiale legnoso recuperato da potatura, etc). In provincia di Salerno l’impianto di compostaggio di Polla è l’unica struttura del genere funzionante.

Fonte: SalernoNotizie



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro