Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 26 Febbraio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Caggiano: I giovani e il lavoro autonomo


10-11-2004

I giovani che hanno l'intenzione di avviare un'attività lavorativa autonoma sul comprensorio potranno cogliere l'opportunità offerta da Ecipa Campania-Ente Confederale di istruzione professionale per l'artigianato e dalla Pmi nel quadro del progetto ''Equal-emergere'' e dell'accordo di cooperazione stipulato con i comuni di Buccino e Caggiano (foto) e con le comunità montane ''Tanagro'' e ''Alto e Medio Sele''. Si è dato il via, infatti, alla fase organizzativa di un ciclo d'incontri sulla creazione d'impresa e sulle figure professionali nei piani zonali. I giovani interessati potranno iscriversi presso lo sportello informagiovani del comune di Buccino. Le domande verranno registrate in ordine di presentazione e saranno ammessi solo i primi venticinque iscritti. Il programma previsto per gli incontri è il seguente: martedì 23 novembre ore 16 saluti e presentazione del pit ''Antica Volcei'', le figure professionali legate ai piani di sviluppo delle comunità montane ''Tanagro'' e ''Alto e Medio Sele''; mercoledì 24 novembre ore 9 orientamento al lavoro e tipologie di contratti; ore 16 creazioni d'impresa; giovedì 25 novembre ore 9 strumenti di finanza agevolata: legge 608 (prestito d'onore) e microimpresa; legge 488/92; ore 16 strumenti di finanza agevolata: legge 488/92, strumenti di sviluppo locale; venerdì 26 novembre ore 9 sistema di gestione di qualità, sistema di gestione ambientale, sicurezza sui luoghi di lavoro. I piani attuativi di sviluppo nella zona richiedono dunque figure professionali che al termine del ciclo d'incontri certamente potranno essere parte attiva del discorso avviato nell'ampio comprensorio Sele e Tanagro. L'iniziativa è rivolta a persone interessate ad avviare un'attività lavorativa autonoma che abbia profonde radici nel territorio. Considerando la disponibilità dell'aula, saranno ammessi a partecipare i primi venticinque richiedenti per cui i giovani realmente interessati dovranno affrettarsi a presentare la propria istanza. Lo sportello informagiovani del comune sarà a disposizione per ulteriori informazioni.

Lucia Giallorenzo

Fonte: La Citta di Salerno



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro