Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 23 Febbraio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Nuovi pedaggi sull’A3, si parte


01-04-2008

Orami ci siamo. Il nuovo sistema tariffario sull'autostrada A3 Napoli-Salerno è pronto a decollare. Lo annuncia il sottosegretario ai trasporti, Andrea Annunziata, che garantisce tempi brevissimi. «Entro l'inizio della prossima estate sarà introdotto il cosiddetto sistema aperto e sarà possibile usufruire del pedaggio differenziato sul tratto da Salerno a Napoli. Sono molto soddisfatto perché il nostro lungo lavoro è stato finalmente premiato e siamo riusciti a tener fede alle promesse fatte ai cittadini. L'iter burocratico si era già concluso alla fine della scorsa estate con l'ultimo vertice presso il Ministero competente a Roma, ora è solo una questione tecnica. La società autostrade ha dato già il via alla fase degli appalti per all'appalto per l'installazione delle nuove postazioni di rilevamento elettronico e tra pochi giorni entrerà in funzione il casello sperimentale di Scafati». Entro la metà di aprile, infatti, il casello scafatese sarà monitorato nell'arco di tutte le 24 ore per verificare sul campo il reale flusso di veicoli e la bontà delle diverse tariffe introdotte che sono calcolate in base ai chilometri percorsi. «É una fase importante - dice Annunziata - nel corso della quale sarà sperimentato il nuovo piano che prevede l'alternativa alla tariffa unica equivalente ad un euro e cinquanta. Per i tratti brevi sarà possibile pagare solo sessanta centesimi, ci saranno poi tariffe intermedie, mentre l'intero tratto da Salerno a Napoli aumenterà di trenta centesimi. Il nostro obiettivo, però, era proprio quello di agevolare economicamente l'uso dell'autostrada per i tratti brevi soprattutto dell'Agro». Il sistema aperto non eliminerà quello a tariffa unica che continuerà a funzionare regolarmente. L'automobilista potrà scegliere di quale sistema di pagamento usufruire e potrà accedere al sistema aperto solo se munito di telepass che sarà venduto anche nella formula prepagata a scalare. Alla notizia dell'imminente entrata in vigore del sistema aperto esprime soddisfazione anche il sindaco di Nocera Inferiore Antonio Romano. Era stato proprio lui, circa due anni fa, a dare l'imput per iniziare la battaglia a favore dell'introduzione del pedaggio differenziato. «Plaudo all'iniziativa - ha detto il primo cittadino - Sono estremamente soddisfatto perché in questo modo è stato premiato il lavoro di questi mesi». Un intervento, spiega il primo cittadino, che deve essere visto in una più ampia ottica di ammodernamento e miglioramento della viabilità avviato dalla sua amministrazione. «Questo intervento rientra nell'ambito delle diverse azioni che stiamo realizzando in campo per quanto concerne la mobilità. Presto ci saranno novità anche per la realizzazione della rotatoria all'uscita dell'A3 Napoli-Salerno, un modo per cercare di alleggerire il traffico sulla SS 18, assieme all'ordinanza che riguarda il traffico dei mezzi pesanti».

ALGIA TESTA

tratto da: www.ilmattino.it



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro