Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 13 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



IL CANE DI QUARTIERE A EBOLI, UNA BELLA STORIA


22-11-2007

Tutela degli animali, prevenzione del randagismo, sono da sempre alla base delle attività che il WWF compie ed opera nella nostra provincia con una storia che và indietro nel tempo a circa 25 anni fà, quando grazie all’opera di alcuni pionieri, di cui alcuni ancora oggi presenti, si è riusciti a realizzare un gruppo operativo e tenace, che con la sua attività si è contraddistinto a livello nazionale ed è divenuto modello da imitare, tanto da ricevere nel corso del 2006, una ambito premio nazionale. Il WWF Salerno ed il Nucleo Guardie Ambientali con le sue strutture opera attivamente non solo nel controllo dell’ambiente dell’intera provincia, vigilando sull’attività venatoria, sulla pesca, sull’abusivismo edilizio, sul ciclo dei rifiuti, sulla formazione nelle scuole e negli enti, sulle attività agricole ed artigianali in genere,in stretta collaborazione con le forze dell’ordine, indagando chi inquina e devasta il territorio e controllando che le attività svolte seguano le normative in materia  ambientale. Tutto ciò è parte del lavoro che gli attivisti e le Guardie del WWF, compiono quotidianamente, consapevoli che lo sforzo debba essere anche di esempio alla società ed alle istituzioni, ed è appunto a tal proposito che il WWF Salerno consapevole delle tante difficoltà presenti premia e loda l’iniziativa intrapresa nel comune di Eboli dal sindaco Avv. Martino Melchionda, che di intesa con la locale A.S.L SA2, ha dato attuazione all’attività “Il cane di quartiere” che pone sicuramente il comune di  Eboli tra i pochi comuni ad aver aderito alla legge regionale. Tutto ciò è di sicuro interesse e importanza per cercare di risolvere il problema del randagismo e l’eliminazione dei canili lager, che troppo spesso troviamo nei sopralluoghi effettuati. In merito si segnala anche la necessità e l’urgenza di controllare meglio, da parte della locale polizia la presenza dei “cani morsicatori” che sulla base delle segnalazioni pervenute nella nostra sede, sono portati con eccessiva superficialità dai propri detentori, senza le dovute precauzioni, quali museruola e guinzaglio. A tal proposito invochiamo ancora l’intervento del primo cittadino affinchè la normativa in materia trovi piena applicazione, prima che qualche incidente induca poi tutti ad inutili pianti.
L’auspicio per il futuro è quello di una migliore collaborazione ed intesa per risolvere i tanti problemi, poiché insieme è possibile raggiungere prima e più facilmente gli obbiettivi, con grande soddisfazione di tutti ed in tal senso il WWF mette a disposizione le strutture e le professionalità di cui dispone al servizio di quanti ne vogliano fare richiesta.
Salerno, 21/11/2007
 

Uff.Stampa WWF Salerno

Resp. Dott. Antonio Cariello

                           

 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro