Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 19 Gennaio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Sala Consilina: Violentarono una minorenne Condannati


30-05-2007

Durissima condanna del Tribunale di Sala Consilina inflitta ai due imputati, coinvolti nel processo di pedofilia che ha visto come sfortunata protagonista una donna che, all'epoca dei fatti, aveva poco più di 12 anni.
Dopo circa sette ore di Camera di consiglio i giudici, presidente Luciano Santoro, ha condannato a sette anni di carcere Germino Chirchella di 35 anni e Franco Garone di 75 anni, entrambi di Sala Consilina, rei di aver abusato, nel lontano 1997, di Rosa M, oggi ventiquattrenne. Cala dunque il sipario su una vicenda che, all'epoca dei fatti, fece molto scalpore in tutto il Vallo di Diano.
Furono gli agenti della Guardia di Finanza di Sala Consilina a mettere fine a quel calvario che vide coinvolte, dieci anni fa, alcune minorenni. Nel giro delle cosiddette "baby prostitute" , infatti, rimasero coinvolte parecchie ragazzine, tutte del Vallo di Diano, che per poche lire o qualche regalo accettavano di assecondare le voglie dei loro clienti. Un giro squallido che venne fuori grazie ad un'indagine condotta dai finanzieri di Sala Consilina che portò alla luce una vicenda in cui si trovarono coinvolte donne di tutte le età, appartenenti a qualsiasi ceto sociale, nonchè insospettabili di lusso. Nel "giro", purtroppo, erano coinvolte anche alcune ragazzine di età compresa fra i dodici ed i sedici anni.

Tra queste Rosa M., l'unica ad essersi costituita parte civile nel processo. Quando fu "sorpresa" dai finanzieri di Sala Consilina all'interno di un container assieme al suo compagno di giornata, Rosa M. aveva già 14 anni. Un'inchiesta che in breve tempo portò alla identificazione di molti personaggi del posto. Tra loro due uomini che, secondo la Procura della Repubblica, avevano a più riprese abusato della ragazzina. Dopo dieci lunghissimi anni, ieri pomeriggio, a porte chiuse, è stato celebrato il processo presso il palazzo di giustizia di Sala Consilina che ha visto come imputati Germino Chirchella, di 35 anni e colui che fu considerato il regista di quel giro di pedofilia, Franco Garone, che oggi ha 75 anni.

Un dossier voluminoso, quello preparato dalla Fiamme Gialle che ha visto per dieci lunghissimi anni impegnati i giudici della Procura della Repubblica nel cercare di giungere alla conclusione della vicenda. Rosa M è stata assistita dall'avvocato Geraldine Pagano del Foro di Roma, che in tutti questi anni è riuscita a non fare sentire mai sola la sua assistita. Chirchella e Garone sono stati assistiti rispettivamente dagli avvocati di fiducia Dario Incutti, Domenico Amodeo e Franco Di Paola che hanno già annunciato di presentare ricorso in appello.
Rocco Colombo

tratto da:www.ilmattino.it



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro