Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 28 Settembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Sala Conislina avrà il secondo svincolo autostradale


22-09-2004

L'onorevole Brusco sicuro «Appalto entro fine anno»
«Ho ricevuto assicurazioni precise da parte dell'Anas»

di Salvatore Medici


Sala Consilina. Il secondo svincolo di Sala Consilina si farà ed entro sessanta giorni sarà pronto il progetto, mentre per la fine del 2004 saranno addirittura appaltati i lavori, insieme con quelli per la realizzazione degli svincoli di Pagliarone e Padula. A darlo per certo è l'onorevole cilentano Franco Brusco, che raccoglie tra l'altro le assicurazioni in merito dell'Anas dopo un suo diretto intervento per scongiurare l'ipotesi di mancata realizzazione. Si chiamerà Sala Consilina sud e sorgerà, così come previsto, in località Trinità, in collegamento con la strada provinciale del Corticato. «La direzione generale dell'Anas, dopo aver avocato a sé la realizzazione degli svincoli di Pagliarone, Padula e Sala Consilina sud garantisce che questi saranno accorpati in una unica gara, che si terrà entro la fine del 2004, per espressa disposizione del presidente dell'Anas, Pozzi. Posso perciò tranquillamente smentire i troppi profeti di sventura affermando che il progetto definitivo dello svincolo di Trinità sarà completato entro sessanta giorni, essendo stata successivamente scartata, attraverso un mio specifico intervento, la precedente idea della bretella», spiega Brusco. Va ricordato che una delle ipotesi alternative allo svincolo era la realizzazione di una tangenziale interna, dall'attuale svincolo nord di Sala a Silla di Sassano. L'onorevole Brusco piuttosto afferma che oltre allo svincolo, l'idea della bretella potrebbe essere presa in considerazione dalla Provincia e dalla Regione per un'opportuna funzione di snellimento dei flussi viari all'interno del territorio. Un'ipotesi già formulata in passato dall'ex sindaco di Sala Consilina, Giuseppe Colucci, che anche ieri ha ribadito l'idea, fermamente convinto, prima di tutto, della necessità del secondo svincolo. Brusco tuttavia lamenta una ripetuta volontà di rifiutare rapporti tra i vari livelli istituzionali (governo, Regione, Provincia, Enti locali) facendo in questo modo prevalere antiche logiche di appartenenza rispetto a quelli che sono i reali interessi del territorio. «Mi auguro che si possa recuperare serenità e maturare un comune sentire per le domande di sviluppo delle nostre comunità», ha infatti concluso il parlamentare cilentano. A questo punto, con la sicura realizzazione dello svincolo sud di Sala Consilina, emerge anche la possibilità di utilizzare i due milioni e mezzo di euro messi a disposizione dalla Provincia di Salerno, per migliorare in modo specifico i collegamenti tra lo svincolo e le altre comunità valdianesi.

Fonte: La Citta di Salerno



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro