Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 15 Settembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



I numeri della III edizione: contrattazioni per un volume d’affari stimato in 15 milioni di euro. Affluenza record, 28 mila presenze


10-10-2006

“I 18 buyers giapponesi si sono mostrati molto interessati in particolare agli itinerari enogastronomici: l’offerta li ha molto soddisfatti, la gran parte dei contatti presi si trasformerà in contratti effettivi già a partire dalla fine di ottobre”. A tracciare un primo bilancio del workshop tra i 26 bayers ed i 120 sellers svoltosi per l’intera giornata di sabato nell’ambito della III edizione della Borsa Verde dei Territori Rurali Europei è il responsabile dell’agenzia APM Andrea Manzo che ha curato per conto della Provincia la logistica e l’organizzazione di parte delle contrattazioni. “Tra gli altri buyers vanno segnalati, per vitalità, quelli statunitensi. Attratti da un turismo alternativo a quello tradizionale culturale e balneare incentrato sulle storiche mete partenopee e sorrentine, hanno voluto esaminare tutte le strutture in grado di mettere a disposizione dei propri clienti anche le cucine e che potessero quindi garantire attrattività culinaria: esiste un segmento nella popolazione americana che ama i corsi di cucina, osservare la creazione delle pietanze tipiche locali. Un turismo gastronomico di tipo approfondito che nell’offerta cilentana ha trovato le giuste risposte specialmente negli agriturismi e, in generale, nelle strutture a conduzione familiare ottime per ricevere e prendersi cura di comitive formate da 7-8 persone. I buyers polacchi hanno invece trovato molto convenienti le tariffe autunnali, invernali ed estive. Prenoteranno fino ad ottobre 2007. I canadesi invece hanno dimostrato di preferire agli agriturismi gli hotel affacciati sul mare. Nel loro Paese il clima è talmente rigido che le temperature dell’Italia meridionale, a partire già da marzo, sono considerate estive. Se le premesse saranno mantenute, prevediamo un boom di prenotazioni anche in virtù del grosso potere d’acquisto del dollaro canadese. Per gli italiani le notizie più positive sono giunte dai buyers Cral: organizzando gruppi di almeno trenta persone, hanno preso contatti con grandi alberghi di Palinuro, Ascea , Agropoli e Paestum: paesi al centro di quegli itinerari storici, culturali e naturalistici a cui il segmento rappresentato si indirizza in tutte le stagioni dell’anno”.
L’incremento del 35%-40% rispetto alla scorsa edizione si è avuta non solo nel volume delle contrattazioni ma anche nell’affluenza complessiva alla “tre giorni”. “Stavolta – dice con una punta di orgoglio il direttore della Borsa Verde Domenico Ranesi abbiamo sfiorato le 30 mila presenze. Il dato ci incoraggia” anche se il salto di qualità definitivo si avrà nel 2007 quando, alla luce del protocollo d’intesa firmato tra le Regioni Campania e Basilicata, La Borsa Verde diventerà interregionale.                  



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro