Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Sabato, 25 Gennaio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Crac del Sapri Calcio. 72 persone coinvolte. Molti gli imprenditori del Vallo di Diano indagati dalla Procura di Lagonegro.


24-01-2014

Sapri (SA) - La vicenda giudiziaria del Sapri Calcio mette nei guai 44 imprenditori del Vallo di Diano. Fiamme gialle in azione nei Comuni di Polla, Padula, Sassano, Teggiano, Sala Consilina, San Pietro al Tanagro, Buonabitacolo, Sant’Arsenio, Montesano sulla Marcellana, Caggiano, Sanza, San Rufo e Atena Lucana.
Le indagini condotte dalla Guardia di Finanza nella gestione del Sapri Calcio, nel periodo 2006 - 2010 hanno portato alla luce un lungo elenco di irregolarità contabili che vanno dalla mancata presentazione delle dichiarazioni dei redditi e dell’Iva alla falsa fatturazione di sponsorizzazioni con la complicità di imprenditori compiacenti. Le fatture per i finti sponsor erano gonfiate anche di otto volte rispetto agli importi versati. La società sportiva poteva giustificare così disponibilità economiche e pagamenti ai calciatori. Gli imprenditori invece scaricavano le finte sponsorizzazioni dalle tasse. Si tratta dunque di una maxievasione che ha sottratto al fisco 9 milioni e mezzo di euro. Le indagini condotte dalla Procura di Lagonegro si sono concluse nel mese scorso con il sequestro di 1 milione e mezzo di euro di beni. In definitiva sono 72 le persone coinvolte nell'inchiesta. Oltre ai 44 imprenditori della zona del Diano, sono coinvolti anche tre indagati per associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale (tutti ex amministratori del Sapri calcio); ed altre sei persone accusate di avere distrutto cinque anni di scritture contabili, occultando il reale volume d’affari ed evadendo il pagamento delle tasse e dell’Iva.

tratto da: www.quasimezzogiorno.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro