Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 04 Marzo
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Rubrica Fisco e Diritto: semplificato il sistema normativo della Regione Campania


04-11-2012

Nel bollettino Ufficiale della Regione Campania n.66, del 15 ottobre 2012, è stata pubblicata la legge regionale n. 29 ,del 9 ottobre 2012, che ha espressamente abrogato 477 norme regionali legislative e regolamentari, già implicitamente abrogate o, comunque prive di efficacia. I motivi sottesi sono essenzialmente legati all’eccessiva e caotica proliferazione della produzione legislativa regionale a discapito della chiarezza delle norme perché oggi soffriamo più per le leggi che per la violazione di esse. Ben venga, quindi, la delegificazione anche nell’ordinamento regionale. L’articolo 5 della citata legge regionale, n.29 del 9 ottobre 2012, prevede il contenimento della spesa con efficacia immediata. Gli stanziamenti previsti per il funzionamento dei gruppi consiliari e del fondo dell’assistenza alle attività istituzionali dei titolari del diritto di iniziativa legislativa, sono ridotti del cinquanta per cento, invece, quelli per le attività di comunicazione, sono ridotti del venticinque per cento, tenuto conto dei contratti in essere. L’articolo 6 della legge in esame prevede che la Giunta Regionale della Campania è autorizzata ad attivare rapporti convenzionali con la Corte dei Conti, ai fini della regolare gestione finanziaria, dell’efficienza e dell’efficacia dell’azione amministrativa, nonché pareri in materia di contabilità pubblica, con particolare riguardo a provvedimenti o atti di programmazione comportanti spese o riparto di fondi. Le 477 leggi regionali abrogate sono riportate nell’ elenco allegato alla legge n.29 e raccolte in un unico volume da destinare all’archivio storico della Regione Campania. Le norme abrogate riguardano diverse materie: agricoltura, pesca, ambiente, industria, commercio, turismo, lavoro, bilancio, istruzione e cultura, politiche sociali, risorse umane, ordinamento della Regione, sanità, urbanistica, lavori pubblici, trasporti e celebrazioni. A proposito di celebrazioni sono state abrogate sette provvedimenti: dal numero 277 al numero 283, celebrazioni del XX anniversario della resistenza, celebrazione del IX centenario di Gregorio VII, celebrazioni per il 40° anniversario della resistenza, celebrazione del 3° centenario della elezione del Cardinale Vincenzo Maria Orsini - Papa Benedetto XIII - ad Arcivescovo di Benevento, celebrazioni per il II centenario della morte di S. Alfonso dei Liquori, contributo per le manifestazioni di accoglienza in occasione delle visite di Sua Santità Giovanni Paolo II, iniziative e interventi di interesse regionale in occasione della celebrazione del Grande Giubileo del 2000.

DOTT. PIETRO CUSATI
DIRETTORE AMMINISTRATIVO DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA
GIUDICE TRIBUTARIO
GIORNALISTA-PUBBLICISTA
 

 


 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro