Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 05 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Paestum - Emma Marrone in Concerto


Paestum Paestum
12 Agosto 12

Torna lo spettacolo nell'Area Archeologica di Paestum con due grandi artisti italiani EMMA MARRONE E MASSIMO RANIERI AD AGOSTO IN SCENA AI TEMPLI. Al via la prevendita per i due appuntamenti a cura di Anni 60 roduzioni

 

Un giovane talento tra i più amati e grintosi del momento e il più grande istrione del palcoscenico nazionale, la nuova rocker italiana beniamina del pubblico giovanile e l'indiscusso interprete evergreen dello show più acclamato degli ultimi anni: saranno due vere star della scena italiana, Emma Marrone e Massimo Ranieri, i protagonisti dell'estate musicale a Paestum. Grazie alla nuova amministrazione guidata dal Sindaco Italo Voza e all'Assessore al Turismo Enzo Di Lucia, gli spettacoli, entrambi programmati per agosto, tornano nell'Area Archeologica nel suggestivo spazio all'ombra del Tempio di Cerere dove sarà allestito il Teatro dei Templi.
IL 12 AGOSTO EMMA IN CONCERTO Qui, domenica 12 agosto approderà l’artista salentina con il tour che celebra e segue la pubblicazione dell’ultimo grande successo di EMMA, “Sarò Libera” (Universal Music Italia), uscito lo scorso settembre e aggiornato a febbraio in versione Sanremo Edition, che include il brano con cui ha trionfato alla sessantaduesima edizione del Festival di Sanremo, “Non è l’Inferno”. L’album, entrato direttamente al primo posto della classifica di vendita raggiungendo il traguardo del Disco d’Oro in poche settimane, ha consacrato nuovamente EMMA come una delle artiste italiane più amate e seguite degli ultimi anni. Preannunciata protagonista dell’estate italiana con un lungo tour, organizzato da Live Nation, che la porterà in alcune delle più suggestive località d’Italia nei mesi di luglio, agosto e settembre, in scaletta EMMA proporrà i brani dei suoi tre lavori discografici, “Oltre”, “A me piace così” e il recente “Sarò Libera”. Due i tipi di tagliandi previsti per il concerto: Poltrona Numerata € 30,00, Posto Unico a sedere € 25,00.
IL 17 AGOSTO TORNA MASSIMO RANIERI All'idolo dei più giovani si avvicenderà il mattatore dello show più visto di tutti i tempi, Massimo Ranieri con il suo acclamatissimo "Canto perché non so nuotare...da 500 repliche!". Un ritorno, fissato per venerdì 17 agosto, sempre atteso e mai uguale a se stesso, grazie alle capacitò artistiche dello showman di rinnovare il fortunato format senza stravolgerne lo stile poetico e coinvolgente. Uno spettacolo ineguagliato che combina il sapore intramontabile del grande repertorio italiano con le doti poliedriche di un 'cantattore' straordinario, capace di emozionare, divertire, commuovere ed esaltare le platee più disparate. Due i tipi di tagliandi previsti per lo show: Poltrona Numerata € 55,00 Posto Unico a sedere € 35,00.
INFO UTILI Per entrambi gli spettacoli, a cura di Anni 60 produzioni, le prevendite sono attive a partire da domani martedì 12 giugno. Per informazioni: 089 4688156, www.anni60produzioni.com.
 

EMMA - NOTE BIOGRAFICHE
Per EMMA la musica è stata da subito un’esigenza fisiologica. “Come il bere, il dormire, il nutrirsi, non posso farne a meno”, scriverà lei stessa nella sua tesina della maturità.
 E alla musica si è dedicata da subito, seguendo dapprima suo padre, nelle serate di piazze e nei locali che faceva con il suo gruppo ed iniziando a salire sul palco per cantare, accompagnata dalla band, alcuni classici di Mina. Il pubblico nota subito la voce e la presenza di quella che sembra poco più di una ragazzina, ed EMMA inizia così ad avere i suoi primi fan.

All’inizio degli anni 2000 la scena musicale del Salento è in totale fermento: Negramaro, Aprés la Classe sono solo due delle band che vanno per la maggiore, e che EMMA frequenta attivamente in quegli anni. Una serie di coincidenze la portano a Roma, dove si presenta ai provini per AMICI e supera la prima selezione per partecipare al programma. Il resto è storia: EMMA vince l’edizione del 2010 di AMICI, esce il suo primo album intitolato Oltre, uno splendido biglietto da visita per questa giovane e grintosa artista. L’album è da subito al 1° posto della classifica degli album su iTunes e stabilisce immediatamente un altro record entrando direttamente al n. 1 della classifica di vendita. Lanciato dal singolo intitolato Calore scritto da Roberto Angelini, l’EP ottiene risultati straordinari che confermano il grandissimo seguito e affetto del pubblico, raggiungendo il Doppio Disco di Platino per le vendite conseguite e sarà il secondo disco più venduto dell’anno.
L’estate 2010 la vede impegnata in un tour di successo che tocca tutta Italia mentre già prepara il nuovo album in studio. Emma sceglie una delle ultime date, la tappa della sua città, Aradeo (Le), per lanciare in anteprima il suo nuovo singolo dal titolo Con le nuvole (scritto da Roberto Casalino e Dario Faini) anticipazione di A me piace così (Universal Music Italia).
A me piace così è un disco rivelazione, Emma si è affacciata ad Amici quasi smarrita e ora è un’interprete a tutto tondo, la ascoltiamo già piena e compiuta. Grazie alla produzione e agli arrangiamenti di Pino Perris e di Fabrizio Barbacci, ha raccolto intorno a sé grandi autori italiani come Roberto Casalino, Saverio Grandi, Roberto Angelici e Antonio Galbiati ed è riuscita a cantare un disco carico di passioni e sogni.
Dodici brani dagli arrangiamenti vari e sorprendenti che abbracciano un’intera generazione di ragazzi e ragazze con un
sorprendente omaggio al re della canzone italiana: Emma interpreta, infatti, La Lontananza, il capolavoro che Domenico Modugno scrisse con Enrica Bonaccorti. 
Il secondo singolo tratto dall’album è Cullami che, accompagnato da un video per la regia di Gaetano Morbioli, si aggiudica subito il primato di video più visto nel web.
A Febbraio partecipa insieme ai Modà al Festival di Sanremo 2011 con il brano Arriverà, classificandosi al secondo posto, dietro Roberto Vecchioni e il 16 febbraio 2011 viene pubblicato A me piace così Sanremo Edition, già disco di platino a fine dello stesso mese.
Il 29 maggio 2011 viene chiamata ad aprire la finale della Coppa Italia 2010-2011 allo Stadio Olimpico di Roma cantando l’inno nazionale italiano.
All’intensa attività discografica si aggiunge il nuovo tour di Emma: A me piace così Tour, anticipato dall’apertura di 3 date di Gianna Nannini e a giugno di due date di Vasco Rossi a San Siro. La cantante viene premiata ai Wind Music Awards 2011 per le vendite di A me piace così, doppio disco di platino e per le vendite in digitali del singolo in collaborazione con i Modà, Arriverà, certificato multiplatino.
Il 20 settembre pubblica il nuovo album Sarò Libera, 13 tracce inedite di particolare carica emotiva prodotto da due grandi nomi della musica italiana, Dado Parisini e Celso Valli, che hanno collaborato con artisti del calibro di Claudio Baglioni, Andrea Bocelli, Mina, Laura Pausini, Eros Ramazzotti. Il disco entra direttamente alla prima posizione della classifica di vendita e in poche settimane raggiunge il traguardo del disco d’oro
Sarò Libera mostra chiaramente la maturazione artistica e vocale di Emma e - grazie al delicato lavoro degli autori coinvolti nel progetto – rispecchia la sua personalità, toccando argomenti delicati e di attualità che spaziano dalla piaga moderna dell’anoressia (Acqua e ghiaccio) all’affermazione di sé (Non sono solo te), passando per storie d’amore e di vita vissuta come Tra passione e lacrime, Senza averti mai, Protagonista o Cercavo Amore.
Tra gli autori che hanno partecipato alla stesura dell’album troviamo Saverio Grandi e Carlo Rizioli, che hanno scritto il primo singolo Sarò Libera, oltre a Roberto Casalino, già autore di alcuni brani dello scorso album e collaboratore di Tiziano Ferro, Giusy Ferreri, Syria, Alessandra Amoroso.
Il 2012 la vede in gara e vincitrice della 62esima edizione del Festival di Sanremo col brano scritto da Kekko Silvestre dei Modà ‘Non è l’inferno’.
Il brano è contenuto nel repackaging del suo album Sarò libera (Sanremo Edition) uscito il 15 febbraio in cui è presente anche il duetto sanremese con Alessandra Amoroso e Nel blu dipinto di blu brano di chiusura del film ‘Benvenuti al nord’

 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro